Contromano sulla SS36, patente ritirata a uno svizzero

La polizia stradale di Bellano e Sondrio è riuscita a rintracciare l'automobilista che nella mattinata del 13 novembre ha percorso un chilometro e mezzo in senso vietato.

32

E’ un cittadino svizzero l’automobilista che nella mattinata dello scorso 13 novembre ha percorso un chilometro e mezzo contromano sulla statale 36, all’altezza di Colico, dopo un’inversione di marcia. Una situazione pericolosissima. Era stato un altro automobilista a chiamare la polizia stradale di Bellano. Gli agenti, in collaborazione con i colleghi di Sondrio, dopo aver visionato alcune telecamere di sorveglianza, sono riusciti a rintracciare l’uomo sulla statale 38; gli è stata ritirata la patente con inibizione al suo utilizzo sul territorio italiano. Negli ultimi tempi sono diversi gli episodi di veicoli contromano sulle strade della zona, in particolare sul collegamento veloce tra Colico e Morbegno. La segnaletica è stata già migliorata e resa più evidente nei punti critici dove si sono verificate le immissioni nel senso opposto di marcia. Altri interventi, infatti, sono già programmati.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.