“Our Nostos: Oltre il confine” al teatro No’hma

25

Concerto di apertura della stagione al teatro Teatro No’hma di Milano: oggi, giovedì 28 ottobre alle  21, sul palcoscenico dello Spazio Teatro No’hma di via Orcagna  salirà il maestro Dino Betti van der Noot e prenderà il via ufficialmente la stagione 2021/2022 intitolata “Senza Confini”.
Il concerto stesso si intitola “Our Nostos: Oltre il confine”, e propone un percorso sonoro che va oltre ogni definizione musicale, rivelandosi sintesi di una molteplicità di linguaggi ed esperienze. Partendo dalla pubblicazione dell’album The Silence of the Broken Flute – il quindicesimo firmato da Betti van der Noot – la scaletta della serata raccoglie una selezione di brani
densa e ricca di dettagli. Non solo timbri e colori tipici del jazz ma anche viola e sitar, flauto contralto e arpa celtica. Un insieme di suoni ed echi dal mondo inaugurano così una nuova sorprendente stagione diretta da Livia Pomodoro, ancora una volta in prima linea per un teatro del Mondo nel Mondo, un teatro libero, etico, centro di attrazione artistica internazionale che si fa
promotore di fiducia e speranza nel futuro.
Dino Betti van der Noot sarà ancora una volta accompagnato da una big band di ventidue elementi. Un gruppo di autentiche All Stars del jazz, i più significativi musicisti italiani che da tempo collaborano stabilmente con il compositore rapallese. La stagione 2021/2022 dello Spazio Teatro No’hma Teresa Pomodoro proseguirà giovedì 4 novembre con la serata di premiazione della dodicesima edizione del Premio Internazionale il Teatro Nudo di Teresa Pomodoro.
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria al numero 02 45485085 e all’indirizzo nohma@nohma.it.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.