Sala: “Milano laboratorio per l’Italia” (VIDEO)

La "svolta ecologica", il Pnrr, le Olimpiadi: nel primo discorso del secondo mandato il programma per la città.

26

“Lo scorso 3 e 4 ottobre Milano ha confermato il ruolo di laboratorio politico per il Paese, dove si sperimentano idee e si realizzazione azioni che ispirano l’Italia e l’Europa”: lo ha detto il sindaco Giuseppe Sala presentando le linee programmatiche per i prossimi cinque anni di amministrazione, in occasione della prima seduta del Consiglio comunale. “La nostra città ha scelto di accelerare il percorso verso la transizione ambientale, per incrociare i più significativi trend globali, il nostro è un programma per proiettare la città in una dimensione sempre più contemporanea per una ripresa sana, verde e giusta dopo il covid”.

https://www.facebook.com/175660309655/posts/10159810053079656/

“La svolta ambientale è il faro di sviluppo per il prossimo futuro. L’ecologismo, sia chiaro, non è un vezzo, come qualcuno invece vuol far credere”. Il sindaco ha parlato poi dell’importanza della svolta ecologica per la città: “È una grande occasione di generazione di lavoro, la più grande occasione disponibile. Istituzioni sovranazionali, imprese, sistemi finanziari la pensano così e hanno già scelto il green. E ciò porterà a una città sempre più connessa grazie al digitale e alla mobilità sostenibile, le chiavi per star al passo di una comunità così dinamica e operosa, riducendo spostamenti, emissioni carboniche e smog”. C’è poi il tema del Pnrr nel discorso del sindaco. Per gestire i fondi che saranno destinati a Milano ha detto che servono “amministratori competenti”.

Commenti FB