AeB e A2A , Fumagalli (M5S) e Mariani (Noi per Seregno) depositano esposto alla Corte dei Conti

61

«In data odierna insieme a Tiziano Mariani, della lista civica “Noi per Seregno”, abbiamo depositato un esposto alla Corte dei conti. L’obiettivo è far luce sui possibili danni erariali determinati dalla vicenda AEB e A2A. Invitiamo tutti gli esponenti delle forze politiche interessate, ad apporre la propria firma sull’esposto, affinché siano accertate le responsabilità e in modo che violazioni di legge di questo genere non possano più verificarsi in futuro.  Purtroppo, le notizie che giungono circa la fusione tra LGH e A2A e sull’acquisto da parte di CEM dell’inceneritore di Trezzo – che ricordiamo non essere passato da nessun Consiglio comunale evitando così il rischio di una possibile impugnazione, analoga a quella fatta da Tiziano Mariani a Seregno – destano forte preoccupazione per l’operato di alcuni enti locali brianzoli.
Esorto quindi i sindaci neo-eletti a revocare le delibere attraverso le quali è stato dato avvio all’integrazione societaria con A2A, determinando di fatto una sfiducia nei confronti del consiglio di amministrazione di AEB» così il Consigliere Regionale Marco Fumagalli annuncia l’esposto depositato presso la Corte dei conti.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.