Rissa a Mantova, muore un 20enne

43

Un ragazzo di 20 anni, di origini ghanese e residente a Marcheno (BS) è morto all’ospedale di Mantova dopo una rissa scoppiata ieri sera davanti alla stazione. Il ragazzo era arrivato al pronto soccorso in fin di vita. Ancora da chiarire le circostanze dell’omicidio e le identità dei partecipanti alla rissa. Secondo le prime testimonianze sembra che la vittima avesse accusato due coetanei di avergli rubato il cellulare. Erano le 22 di ieri sera quando il litigio tra i tre  è degenerato. All’improvviso è apparso un coltello e il ventenne si è accasciato a terra mentre gli altri due fuggivano.  I carabinieri stanno conducendo le indagini e per il momento non si sbilanciano sul movente del delitto. Su Facebook il sindaco di Mantova Mattia Palazzi, spiega che i carabinieri avrebbero fermato l’autore dell’omicidio.Si tratterebbe di un giovane magrebino residente in un’altra provincia vicina, probabilmente Verona.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.