Milano, il tonfo dell’affluenza

Nel capoluogo lombardo solo il 47,5% al voto, l'affluenza più bassa di sempre. Un segnale che non può essere sottovalutato.

12

Chiunque vincerà a Milano non potrà non tener conto che ha votato meno della metà dell’elettorato, la percentuale più bassa di sempre, segno che qualche riflessione deve pur essere fatta sulla qualità della politica e dei candidati che esprime. Al momento, ma mancano ancora i dati di circa 200 sezioni, l’affluenza è intorno al 47,5%. Nelle precedenti elezioni amministrative era stata del 54,6%. Dai dati finora pervenuti solo nel municipio 3 l’affluenza e’ al di sopra del 50%.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.