“Oggi, insieme ai rappresentanti delle istituzioni locali, nazionali e Internazionali, abbiamo ascoltato le pressanti e precise richieste di tanti giovani di tutto mondo che chiedono ai policy maker e ai leader della finanza globale di agire ora per il cambiamento”. Lo dice il presidente di Regione Lombardia che questa mattina ha partecipato, presso il Centro Congressi MiCo di Milano, all’avvio dei lavori della ‘Pre-COP26’, l’evento preparatorio della Conferenza di Glasgow. “Abbiamo la responsabilità e il dovere – ha aggiunto il governatore – di non deluderli e di fare ognuno la nostra parte per avviare una transizione sostenibile. Coinvolgere i giovani in questo processo è infatti fondamentale perché il futuro è nelle loro mani e loro ne saranno i veri protagonisti”. “Gli occhi del mondo sono puntati in questi giorni sul nostro territorio che, dopo un anno e mezzo di pandemia – ha continuato – riprende la sua corsa. E proprio riprendere il cammino dopo il Covid, ci dà l’occasione per ‘spingere’ verso una transizione che, come hanno ricordato tutti i presenti dal palco di ‘Youth4Climate’, appare oggi indispensabile”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.