Bernardo: “Monte Stella simbolo di insicurezza” (VIDEO)

Visita del candidato sindaco del centrodestra alla "Montagnetta" di San Siro: "Qui ci vuole più luce e più sicurezza, i vigili devono scendere dalle pattuglie".

23

“Era importante venire alla ‘Montagnetta’ perché è un simbolo di Milano, un simbolo anche della mancanza di decoro, della mancanza di sicurezza, purtroppo qui il pomeriggio e la notte diventa luogo di spaccio e di violenza, qui una donna è stata aggredita, abusata. Ho avuto in ospedale delle donne ricoverate per abuso sessuale e so cosa vuole dire avere davanti una donna, una ragazza abusata. Non lo dimenticherà mai”. Lo ha detto il candidato sindaco del centrodestra Luca Bernardo durante un incontro con la stampa in via Isernia di fronte all’ex mercato comunale sotto il Monte Stella (nella foto il luogo dove era stata violentata una donna). “È un parco dove vorremmo che ci fosse più luce, colonnine SOS e un presidio fisso di polizia locale, che non ci sono e non si vedono – ha aggiunto -. La polizia locale deve uscire dalle macchine, deve essere comandata e stare in mezzo alle persone, ricordiamo anche i vigili di quartiere”, ha concluso.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.