Quattro zampe in fiera a Novegro

Il 2 e 3 ottobre la due giorni dedicata ai nostri amici a quattro zampe.

93

Divertirsi con i propri amici a quattro zampe in piscina con l’AquaDog, mantenersi in forma con l’Agility, migliorare la relazione col proprio cane, sfilare e confrontarsi con esperti di settore per ottenere suggerimenti utili alla gestione dei propri cani o gatti. Vedere e toccare con mano tutte le ultime novità del settore pet, un mercato in continua evoluzione ed espansione che sembra non conoscere crisi. Chi ha un amico a quattro zampe può godersi finalmente un bel fine settimana a Milanoil 2 e 3 ottobre

Sarà il capoluogo lombardo ad ospitare Quattrozampeinfiera, la “due giorni pet friendly” più famosa d’Italia. Il tutto si svolgerà al Parco Esposizioni di Novegro con i suoi ampi spazi espositivi per tornare alla normalità. I visitatori, accompagnati dai loro amici fedeli, potranno testare e acquistare prodotti e servizi, approcciare numerosissime attività sportive, dai giochi di attivazione mentale alle sfilate col proprio cane per trascorrere due giornate di puro divertimento. Per chi ha intenzione di inserire un cane o un gatto nel proprio nucleo familiare, sarà possibile parlare con le numerose Associazioni o gli allevatori presenti alla manifestazione. I visitatori potranno inoltre vivere “Un giorno da Eroi” nelle aree targate Trainer, mettere alla prova l’olfatto del proprio cane nell’area macerie o le abilità natatorie nella piscina allestita per l’occasione un momento che vuole in realtà raccontare al grande pubblico come i cani operano quotidianamente a fianco della Protezione Civile in diverse attività di soccorso.

L’ingresso è gratuito per i bambini 0-10 anni non compiuti, cani e gatti.

È obbligatorio presentarsi con mascherina e rispettare il distanziamento sociale.

Ingresso gratuito per bambini (0-10 anni non compiuti), cani e gatti.

 Per partecipare, i visitatori dai 12 anni in su, dovranno mostrare il Green Pass o il tampone antigenico risultato negativo nelle ultime 48 ore.

Info su www.quattrozampeinfiera.it

Commenti FB