Il presidente del consiglio regionale lascia Forza Italia e passa alla Lega

Alessandro Femi: "Lascio Forza Italia per le sue ambiguità". Con lui anche Mauro Piazza e Daniele Nava.

28

Alessandro Fermi presidente del consiglio regionale della Lombardia lascia Forza Italia per aderire alla Lega. Approdano al Carroccio anche il consigliere regionale lombardo, Mauro Piazza, presidente della commissione regionale Autonomia, e Daniele Nava, ex presidente della provincia di Lecco e sottosegretario della giunta Maroni. “Per me è un momento umanamente e politicamente importante, ringrazio Salvini e Lega per avere voluto che potessi portare un mio contributo al movimento” ha detto Fermi.  “Scelte di questo tiposono dolorose, lascio un pezzo della mia storia politica di cui ringrazio il presidente Silvio Berlusconi e Licia Ronzulli. Una scelta che ho maturato da tempo per vari motivi: il primo è la volontà di Matteo Salvini di allargare confini della Lega aprendosi all’area liberale. Lo faccio anche per uscire dall’ambiguità in cui FI è un po’ caduta nell’ultimo periodo: una parte guarda a centrodestra e un’altra che ammicca ancora oggi a contenitori neo-centristi di dubbio aggancio al centrosinistra. Le ambiguità non mi piacciono, ho sempre fatto una scelta di appartenenza al centrodestra”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.