Home News Bernardo: “Sono i radical chic a definirsi così”

Bernardo: “Sono i radical chic a definirsi così”

"Sono loro a definirsi così, radical chic col rolex. Non è una vergogna abitare in centro ma è una vergogna non scendere per strada a vedere cosa succede a Milano di notte".

Dopo aver dato dei “pistola” e dei “radical chic” agli elettori di Sala, Bernardo rincara la dose. “Sono loro che si definiscono così, radical chic col rolex, alcuni milanesi, è un modo della sinistra di mistificare alcuni pensieri e suggestioni. Non è una vergogna avere il rolex, abitare in centro, quello che è vergognoso l’ho già detto: è che non si può non scendere dalla propria abitazione e non vedere cosa succede di notte in centro. Milano con me sarà un’altra Milano, dell’inclusione”. Lo ha detto il candidato sindaco del centrodestra, Luca Bernardo, a margine di un evento di Confersecenti, rispondendo ai cronisti che gli hanno chiesto se definire gli elettori del sindaco Giuseppe Sala ‘radical chic’ non possa essere offensivo. Questa mattina, infatti, Bernardo ha definito gli elettori di Sala come ‘radical chic che stanno nei salotti’.

 

 

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version