Home News Como, oggi l’intitolazione di Largo don Roberto Malgesini

Como, oggi l’intitolazione di Largo don Roberto Malgesini

E' il luogo dove il prete degli ultimi fu ucciso a coltellate un anno fa da una delle persone che aiutava.

Como intitola un largo a Don Roberto Malgesini, il sacerdote ucciso esattamente un anno fa, il 15 settembre 2020, da una delle persone che aiutava.  Largo Don Roberto Malgesini è l’area davanti alla chiesa di San Rocco a Como,  dove il prete degli ultimi fu ucciso a coltellate. A un anno esatto dall’omicidio, oggi alle 17:30 nella piazzetta verrà posizionata una croce in ferro battuto infissa in una pietra di Moltrasio, dono della Diocesi. Un ‘ringraziamento’ per la decisione della città di ricordare don Roberto e un segno che fa memoria del suo sacrificio e permette alle persone di fermarsi a riflettere e pregare. Era stato il vescovo Oscar Cantoni a presentare al sindaco Mario Landriscina e al consiglio comunale la richiesta (accolta all’unanimità) di intitolare un luogo della città e un’opera al sacerdote ucciso mentre stava caricando in auto cibo per la colazione dei senzatetto.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version