Home News Referendum cannabis legale, 200 mila firme in 48 ore

Referendum cannabis legale, 200 mila firme in 48 ore

Massiccia adesione alla proposta di una consultazione popolare per legalizzare la marijuana.

Oltre 100mila firme in meno di 24 ore e la previsione di 200mila adesioni entro 48. È il risultato raggiunto dal referendum per la cannabis legale, la cui raccolta firme ha preso il via sabato 11 settembre. Un risultato straordinario, reso possibile soprattutto dalla possibilità, introdotta recentemente, di firmare online se in possesso di Spid. Lo scorso 7 settembre la richiesta è stata depositata presso la Corte di Cassazione da parte di un gruppo di esperti, giuristi e militanti, da sempre impegnati contro il proibizionismo, coordinati dalle Associazioni Luca Coscioni, Meglio Legale, Forum Droghe, Società della Ragione e Antigone. Alla proposta hanno preso parte anche rappresentanti dei partiti +Europa, Possibile e Radicali italiani.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version