Home News Armati di coltello rapinarono coetanei in via Dezza, arrestati due minorenni

Armati di coltello rapinarono coetanei in via Dezza, arrestati due minorenni

Lo scorso 20 febbraio avevano minacciato con un coltellino svizzero e cocci di bottiglia quattro coetanei nei giardinetti di via Dezza per rapinarli di 40 euro, un giubbotto e un paio di cuffie di alto valore per poi darsi alla fuga. Venerdì i rapinatori, due minorenni di origine egiziana e marocchina, sono stati arrestati su disposizione della Procura del Tribunale minorile di Milano dagli agenti del Commissariato di Polizia Porta Genova e condotti in un carcere minorile. Gli accertamenti degli investigatori hanno permesso di risalire all’identità dei due soggetti, già con precedenti specifici, rinvenendo, tra l’altro, durante la perquisizione domiciliare dell’abitazione di uno dei due complici il giubbotto e le cuffie rapinate alle vittime. Continuano le indagini dei poliziotti per accertare gli autori di episodi simili, verificatesi nella stessa area nei primi mesi dell’anno corrente.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version