Sole fino a venerdì poi la prima perturbazione di settembre

Alta pressione ancora oggi e domani poi arriva aria più umida che porterà qualche pioggia soprattutto sui settori alpini.

10

La circolazione depressionaria da alcuni giorni posizionata sulla vicina Europa orientale e che marginalmente ha influenzato anche l’Italia, si allontana ora definitivamente verso Levante. Settembre- affermano i meteorologi di IconaMeteo.it   si apre con il temporaneo rinforzo di un promontorio anticiclonico in grado di assicurare un paio di giorni di generale stabilità. Da venerdì il campo di alta pressione tenderà a indebolirsi e sul nostro Paese si instaurerà un flusso di correnti occidentali più umide in quota. Insieme a tali correnti tra venerdì e sabato transiterà sull’Italia la prima debole perturbazione del mese. Nello scenario più probabile la parte più attiva del sistema nuvoloso dovrebbe coinvolgere dapprima la Sardegna (nella prima parte di venerdì) e, successivamente dirigersi verso il Sud e la Sicilia. Al Nord i fenomeni, per lo più legati all’instabilità pomeridiana, dovrebbero limitarsi alle aree alpine e prealpine. Nel frattempo il clima resterà quasi ovunque quello tipico della fine dell’estate, con valori prossimi alla norma.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.