Sala: “Se rieletto avanti con Area B e C”.

Il sindaco ricandidato conferma di voler mantenere le ztl dopo la promessa di Bernardo di smantellarle.

7

“Se vinceremo noi, lo dico con nettezza, andremo avanti sull’area B e sull’area C, perché crediamo che sia per il bene dei milanesi e che significhi per Milano dare il proprio contributo a risolvere un problema drammatico come il climate change”. Lo ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala, ricandidato per il centrosinistra, dopo che lo sfidante di centrodestra,  LucaBernardo, ha detto che in caso di vittoria abolire Area B e ridurrà gli orari di attivazione di Area C. “Per me la salute e quello che respirano i milanesi sono prioritari – ha aggiunto Sala –  tutti noi ogni giorno vediamo i disastri che nascono dai problemi che nel mondo si generano per il cambiamento climatico, che a sua volta nasce dall’inquinamento”. E ancora: “Credo che una città saggia come Milano debba farsi carico per la sua piccola parte di questo problema”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.