Movida a Milano, Comitati: “Protocollo elettorale”

"Anni di richieste e da Sala solo silenzi".

20

“I Comitati rigettano lo sbandierato intervento anti movida, trovandolo inefficace e intravvedendo unicamente scopi pre elettorali. Ricordiamo che sono almeno cinque anni che i Comitati dei residenti di tutta Milano chiedono interventi mirati e risolutivi per contenere il fenomeno e ricevendo in risposta unicamente silenzi. Riteniamo che non invitare a questo ultimo tavolo i Comitati, vera parte in causa, elargire risorse ai locali e addirittura provocare ulteriori fonti di rumore (artisti di strada) sia offensivo. Per non parlare della paventata assunzione di forze di sicurezza private, senza alcun potere….a questo punto proseguiremo la nostra battaglia civile nelle sede opportune”. Lo dichiarano i portavoce dei comitati Proarco Sempione, Navigli, Santagostino, Archinto, via Melzo-via Lambro e quartiere Lazzaretto.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.