Covid, familiari delle vittime in piazza a Bergamo

Manifestazione contro la "mutilazione della commissione parlamentare di inchiesta".

14

“No assoluto alla commissione parlamentare d’inchiesta sul Covid-19”. Con questo slogan una sessantina di familiari delle vittime del coronavirus si sono ritrovati davanti a Palazzo Frizzoni, il municipio di Bergamo, con striscioni con la scritta ‘#sereni’, per criticare quanto stabilito dalle Commissioni parlamentari, che si dovranno occupare soltanto di quanto avvenuto prima del 30 gennaio 2020, giorno prima della dichiarazione d’emergenza nazionale. In piazza con i familiari c’erano i legali che hanno intrapreso la causa civile a Roma.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.