Sperona e investe i carabinieri, arrestato

Rocambolesco ineguimento la scorsa notte a Rho, nel milanese. Un carabiniere ha esploso dei colpi d'arma da fuoco e ha ferito il fuggitivo, finito in ospedale.

28

Rocambolesco inseguimento la scorsa notte a Rho nel milanese. Un carabiniere ha anche esploso un colpo di pistola: il fuggitivo, rimasto ferito, è stato portato in ospedale. Tutto è iniziato quando una pattuglia della locale Stazione Carabinieri ha intercettato un’auto in fuga dal comasco. E’ scattato così l’inseguimento.  Giunti nella zona industriale, dopo essersi infilato in una strada senza via d’uscita, il fuggitivo nel tentativo di sottrarsi al controllo ha speronato l’auto dei carabinieri che gli sbarrava la strada ed ha tentato per tre volte di travolgere i militari nel frattempo scesi dal mezzo. Uno dei carabinieri, già ferito ad una gamba, ha esploso alcuni colpi con l’arma d’ordinanza, ferendo il fuggitivo ad un braccio. L’uomo è stato soccorso dagli stessi militari e successivamente trasportato all’Ospedale Niguarda di Milano, dove si trova  ricoverato non in pericolo di vita.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.