Milano, M4 in funzione solo a fine 2022

Pronte le prime fermate da Linate alla città ma il Comune di Milano attende che la linea arrivi fino a Dateo per collegarla con il passante.

199

“Attiveremo il servizio della linea M4 quando ci saranno le condizioni e noi riteniamo, considerando i dati di oggi di Linate, che queste condizioni potranno esserci quando la linea raggiungerà Dateo, ovvero verso la fine del 2022. Il collegamento con Dateo significa il collegamento con il passante e con i diversi quartieri della città e quindi l’utilizzo della metropolitana varrebbe non solo per Linate”. Lo ha fatto sapere l’assessore alla Mobilità Marco Granelli intervenendo nel corso della commissione consiliare online convocata per fare il punto sulla prima tratta Linate- Forlanini della M4, che come è stato annunciato la scorsa settimana ha superato tutti i collaudi e sarebbe pronta a entrare in esercizio. Ma l’amministrazione comunale ha ritenuto di non aprire ancora la linea a causa del numero di passeggeri sull’aeroporto di Linate (ancora al 30 per cento). “Se nel frattempo i numeri di Linate cambieranno, siamo pronti a intervenire e modificare la decisione”, ha aggiunto Granelli. “Per la stazione di Dateo, come d’accordo, il termine lavori previsto è settembre 2022: a questa data vanno aggiunti i tre mesi di ritardo dovuti alla chiusura del Covid. Pertanto si andrà a fine 2022”, ha spiegato l’assessore. Granelli ha infine precisato che “il costo previsto dall’accordo del 2018 per l’apertura della linea per il 2021 era di undici milioni, mentre i ricavi dipendono dall’utilizzo”. Il consigliere comunale della Lega Gabriele Abbiati ha affermato: “Sono d’accordo con la decisione presa, aprire queste tre fermate non aveva alcun senso. Anche solo aver valutato l’opportunità di aprire le fermate non sarebbe stato saggio. Mi stupisco che il sindaco, però, più tardi di qualche mese fa avesse annunciato che si sarebbe valutata l’apertura”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.