Morte nel campo di mais, si consegna un marocchino

L'uomo era tra i presenti nel campo di San Giuliano quando le due giovani sono state travolte da un mezzo agricolo. Si cerca anche una spacciatrice romena.

34

Si è costituito il marocchino di 21 anni ricercato dai carabinieri perché era tra le persone presenti nel campo di mais dove sono mlrte, travolte da un mezzo agricolo, Sara El Jaafari e Hanan Nekhla,  nelle campagne di San Giuliano Milanese. L’uomo era ricercato dopo l’interrogatorio di un connazionale 35 anni che, in Procura a Lodi, aveva riferito della presenza sul posto oltre alle due ragazze di altre cinque persone. Il 21enne si è consegnato, nel tentativo di alleggerire la sua posizione, perché pendeva, a suo carico, anche un ordine di custodia cautelare per fatti precedenti. Sarà interrogato dal pm Sa nei prossimi giorni. I carabinieri stanno cercando anche una spacciatrice romena, anche lei parte del gruppo che si era ritrovato nel campo per una notte di alcol e droga.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.