Trasporto aereo, sciopero e presidio a Linate

I sindacati lombardi di settore, annunciano un presidio all'aeroporto di Linate per domani, 18 giugno, in concomitanza con lo sciopero nazionale del Trasporto aereo.

34

Domani venerdì 18 giugno dalle 13 alle 18 in concomitanza con lo sciopero nazionale del Trasporto aereo di 4 ore, si terrà un presidio di tutti i lavoratori del trasporto aereo della Lombardia presso l’aeroporto di Milano Linate. Lo comunicano Filt Cgil , Fit Cisl , Uiltrasporti ed Ugl TA della Lombardia. I sindacati ricordano i motivi della protesta:  il no ai licenziamenti per tutto il settore, la richiesta di un tavolo di crisi permanente sul trasporto aereo per la risoluzione delle crisi delle società di gestione aeroportuale, degli handler, del catering e di tutti i vettori. Chiedono inoltre la definizione della clausola di sito di Linate e di Malpensa in difesa dell’occupazione e dei diritti acquisiti, la rivisitazione del piano nazionale degli aeroporti, l’applicazione dell’articolo203 del decreto rilancio sui minimi contrattuali. Citano infine lo stallo della vertenza Alitalia e la richiesta di uno stop ai licenziamenti in Air Italy e di rifinanziare il fondo di solidarietà del trasporto aereo.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.