Rubano estintori per danneggiare autobus, denunciati 8 minori [VIDEO]

27

Avevano rubato 12 estintori a bordo dei treni regionali e nella notte di Halloween dopo aver bloccato l’autobus della linea 57, in zona Quarto Oggiaro, erano saliti a bordo, avevano svuotato gli estintori all’interno del convoglio e distrutto alcuni vetri. La polizia di Stato ha denunciato otto ragazzi tra i 15 ed i 16 anni.
Fondamentali sono state le videocamere installate sul mezzo e nel quartiere che hanno consentito agli agenti di identificare alcuni dei giovani che lontani dal luogo del blitz si erano tolti mascherine e cappucci. Tutta l’azione era stata ripresa dagli stessi ragazzi che avevano condiviso alcuni video all’interno di conversazioni con amici. Attraverso l’analisi degli smartphone i poliziotti hanno accertato come vi fosse una vera e propria pianificazione del danneggiamento: gli estintori erano stati rubati giorni prima e nascosti nei cespugli di un parco vicino alla stazione ferroviaria di Quarto Oggiaro per essere prelevati facilmente la sera di Halloween, quando, una volta giunto l’autobus nei pressi della fermata dell’autobus, in via Concilio Vaticano II, il gruppo è spuntato all’improvviso collocando un estintore davanti al mezzo pubblico per ostacolarne il transito, prima di dare inizio ai danneggiamenti facendo scendere i passeggeri e il conducente. Dopo i primi riconoscimenti i poliziotti sono riusciti a risalire a tutti gli autori del gesto che sono stati denunciati a vario titolo per danneggiamento e furto pluriaggravati.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.