Meteo, prosegue l’instabilità. Possibili temporali al Nord

45

In questo fine settimana l’alta pressione africana si è decisamente indebolita, favorendo così l’arrivo sull’Italia di alcuni sistemi nuvolosi e il ritorno di condizioni di instabilità: localmente si potranno verificare piogge e temporali di forte intensità. Nel corso della giornata odierna piogge e temporali riguarderanno molte aree del Centro-Nord ; questo peggioramento è causato da una perturbazione in arrivo dal Mediterraneo occidentale, la quarta del mese di giugno, e da un nucleo di aria fredda in quota presente sul Nord-Est. L’alta pressione si manterrà ai margini del nostro Paese anche nella prima parte della prossima settimana: l’atmosfera sull’Italia resterà quindi ancora molto instabile – affermano i meteorologi di iconameteo.it -, favorendo lo sviluppo di altri rovesci e temporali. Dopo il calo termico registrato ieri sul Centro-Nord e sulla Sardegna, le temperature sono previste in ulteriore leggero calo, riportandosi su valori in linea con le medie stagionali.

 PREVISIONI PER LE PROSSIME ORE

Nuvolosità variabile su tutte le regioni. Nella prima parte della giornata rovesci e temporali sulla Sardegna, specialmente nel nord dell’isola; qualche pioggia sparsa sulle regioni centrali e sul Nord-Est. Nel corso del pomeriggio probabile sviluppo di temporali su Nord-Est, Lombardia orientale. Verso sera temporali sulla Lombardia.


PREVISIONI PER LUNEDÍ

 In giornata sviluppo di temporali su gran parte del Nord, meno probabili sull’estremo Nord-Est. Temperature massime in lieve calo al Nord-Ovest.

 PREVISIONI PER MARTEDÌ

Su gran parte dell’Italia si avrà ancora una giornata estremamente variabile e instabile con sviluppo di numerosi rovesci o temporali, localmente anche di forte intensità; i fenomeni saranno più numerosi e diffusi sulle Alpi.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.