2 giugno, aperte Pinacoteca Ambrosiana e Cripta del Santo Sepolcro

27

La Pinacoteca Ambrosiana di Milano rimarrà aperta al pubblico anche mercoledì 2 giugno, dalle 10 alle 18. I visitatori potranno così ammirare anche nel giorno della Festa della Repubblica Italiana i capolavori di Leonardo da Vinci, di Caravaggio, di Raffaello, del Bramantino, di Bernardino Luini, di Sandro Botticelli e di molti altri artisti, oltre all’esposizione dedicata a Dante Alighieri, in occasione delle celebrazioni per il settimo centenario della sua scomparsa, che presenta una preziosa selezione del patrimonio librario dantesco della Biblioteca che copre un arco cronologico dal XIV al XX secolo.
Sarà eccezionalmente aperta anche la Cripta del Santo Sepolcro, dalle 10.30-17.30 (ingresso dal Cortile dell’Ambrosiana in Piazza San Sepolcro), uno dei gioielli nascosti della città, eretto nei primi decenni dell’anno 1000 sull’antico Foro di Mediolanum, oggetto di un importante e attento restauro finanziato dal MiBACT, concluso nella primavera del 2019, che ha riportato al recupero delle superfici decorate.

APERTURE 2 GIUGNO 2021

Veneranda Biblioteca Ambrosiana (piazza Pio XI, 2), dalle 10.00 alle 18.00

Cripta del Santo Sepolcro (ingr. dal cortile dell’Ambrosiana in Piazza San Sepolcro), dalle 10.30 alle 17.30

Biglietti:

Pinacoteca Ambrosiana: intero €15,00 | ridotto €10,00

Cripta San Sepolcro: intero € 8,00 | ridotto € 6,00

Combinato Ambrosiana + Cripta: intero €20,00 | ridotto €15,00

In caso di prenotazione verrà applicato un diritto di prevendita di € 1,50 a biglietto

 Informazioni: tel. 02.806921; info@ambrosiana.it

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.