Saranno disposti gli accertamenti irripetibili nell’inchiesta sull’incidente della funivia del Mottarone: “Sono finalizzati a capire perché la fune si è rotta e si è sfilata, e se il sistema frenante aveva dei difetti”, e da queste analisi si vedrà se “emergeranno” anche altre responsabilità. Lo ha chiarito la procuratrice di Verbania Olimpia Bossi.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.