Vaccini over 30, M5S, problema per chi ha la tessera sanitaria di altre Regioni

Massimo De Rosa dei 5 Stelle segnala le difficoltà nel completare la pratica per chi lavora e abita in Lombardia ma ha una tessera sanitaria emessa da altre Regioni.

45

“A quanto ci risulta numerosi trentenni che lavorano e sono residenti in Lombardia ma con tessera sanitaria di altre regioni non sono riusciti nelle ultime ore a prenotare il vaccino. Il problema, già noto con la categoria dei quarantenni, poteva essere ampiamente evitato. Mi auguro che Moratti oltre a spiegare che cosa è successo, risolva rapidamente l’intoppo. Lo slogan leghista prima i lombardi si deve tenere fuori dalla campagna vaccinale: dobbiamo vaccinare rapidamente tutti. Questi giovani vivono e lavorano da anni nella nostra regione, vederli penalizzati nella campagna vaccinale è assurdo. Ora stanno chiamando il call centre ma, ci risulta, che le attese siano molto lunghe. Vogliamo rassicurarli?”, così Massimo De Rosa, capogruppo del Movimento 5 Stelle Lombardia. “A quanto pare l’oliata macchina vaccinale messa in piedi dal centrodestra ha bisogno di ulteriore manutenzione. Non sia mai in Lombardia che i problemi si risolvano prima di crearli ai cittadini, ma a questo il centrodestra ci ha ormai abituato”, conclude il Consigliere regionale.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.