Vaccini, somministrazioni in azienda a giugno in Lombardia

61

“Le vaccinazioni in azienda non potranno essere prese in considerazione prima del mese di giugno”. Lo ha confermato il dg Welfare della Regione Giovanni Pavesi riferendo in commissione Sanità del Consiglio regionale affermando che in questo senso ieri è arrivata un’indicazione “tassativa” da parte del generale Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza Covid e che la ragione è legata al piano di consegne di dosi finora noto che non permette al momento di attivare anche punti vaccinali nelle aziende. In ogni caso ha assicurato Pavesi è di fatto “pronto il protocollo” con le indicazioni delle associazioni di categoria. (MiaNews)

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.