“Il trasloco felice” di Ludovica Amat

64

“Non dirò mai che sia facile, ma è un po’ come nascere: ne vale, letteralmente, la pena”. Il trasloco è considerato un trauma dalla maggior parte delle persone che vi si cimentano. Nel libro “Il trasloco felice” (Enrico Damiani Editore)  Ludovica Amat prova a ribaltare la prospettiva facendo del trasloco un percorso quasi iniziatico per migliorare la propria esistenza.  “Il trasloco felice” è un vero e proprio manuale di sopravvivenza in cui l’autrice, fanatica praticante di quello che definisce nomadismo urbano, ci aiuta a pianificare il nostro trasloco, alternando regole disciplinate e facili da seguire a racconti tragicomici dei suoi innumerevoli traslochi.
Ascolta l’intervista all’autrice

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.