Home News Albertini favorito su Sala, Salvini punta sui sondaggi per la candidatura

Albertini favorito su Sala, Salvini punta sui sondaggi per la candidatura

In caso di ballottaggio l'ex sindaco batterebbe Sala 50%-47% così il leader della Lega insiste con gli alleati per candidare Albertini e per farlo desistere dal rifiuto.

I sondaggi lo danno per favorito rispetto a Sala, così Salvini non si arrende e insiste per convincere Albertini a candidarsi a sindaco di Milano. L’ex primo cittadino l’altro giorno aveva rifiutato: nella partitia dell’incastro delle candidature nelle grandi città Albertini era rimasto senza l’appoggio convinto di Forza Italia e Fratelli d’Italia. Ma il leader leghista, che sogna di strappare Milano alla sinistra, insiste: un sondaggio Eumetra, in un eventuale ballottaggio con Sala, dà Albertini vincente con il 50% delle preferenze contro il 47% dell’attuale primo cittadino. Un divario che, tra l’altro, sale da uno a tre punti rispetto alle due precedenti rilevazioni. Sala invece sarebbe favorito rispetto agli altri due possibili candidati dello schieramento di centrodestra, Maurizio Lupi e Roberto Rasia. Ed ecco che tornano le pressioni per convincere non solo l’ex sindaco ma anche gli alleati. E mercoledì prossimo è previsto un vertice con i responsabili nazionali degli enti locali di Fi, Lega e FdI.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version