Il Questore di Milano, sulla base  degli accertamenti effettuati dai poliziotti della Divisione Anticrimine, ha emesso 18 provvedimenti di Divieto di Accesso alle Aree Urbane di Milano nei confronti di altrettanti cittadini stranieri, vietando agli stessi l’accesso alle aree della
stazione ferroviaria di Milano Centrale e dei Bastioni di Porta Venezia, adiacenti ai giardini pubblici “Indro Montanelli”. I divieti sono stati adottati dopo l’intensificazione dei controlli nelle aree sopracitate da parte degli agenti del Commissariato Garibaldi Venezia, con
l’ausilio della Divisione Anticrimine, al fine di allontanare i soggetti dediti a condotte illecite o deturpanti il decoro urbano.
Sono 18 le persone allontanate (10 dai Bastioni di Porta Venezia e dai Giardini pubblici “Indro Montanelli”, 8 dalla Stazione Milano Centrale): si tratta di cittadini, prevalentemente gravati da precedenti in tema di stupefacenti o per reati contro la persona e il patrimonio, che sono stati sorpresi in stato di ubriachezza molesta o mentre impedivano la libera fruizione delle infrastrutture di trasporto e delle aree sopracitate.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.