Home News “Una panchina per tutti”, flash mob a Lodi

“Una panchina per tutti”, flash mob a Lodi

“Una panchina per tutti”: è il titolo del flash mob che si terrà domenica a Lodi, su iniziativa del Coordinamento Uguali Doveri, per protestare contro la scelta della Giunta comunale guidata dal sindaco leghista Sara Casanova, che ha tolto una panchina nel centro città, dove si sedevano anche alcuni senzatetto. “Nei giorni scorsi, in corso Umberto, la giunta Casanova ha fatto rimuovere la panchina che si trovava davanti al Carrefour, perché luogo in cui si sedevano anche persone (della città) con problematiche sociali – scrive il Coordinamento –  In realtà, con la rimozione della panchina, il disagio si è spostato di qualche metro più in là. I problemi sociali dovrebbero trovare delle risposte nei servizi sociali e nei controlli istituzionali. Il risultato è che la panchina su cui si sedevano “tutti” per riposarsi in centro città, oggi non c’è più. Per manifestare contro l’ennesima scellerata azione di questa giunta, abbiamo organizzato un flash mob, sul luogo della panchina “incriminata”. L’appuntamento è per domenica 18 aprile  dalle 10  alle 12 “Portate con voi un libro, un giornale, uno strumento musicale, qualcosa da dire o semplicemente voi stessi. La “panchina” la portiamo noi”.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version