Como, maxi sequestro di giochi e ceramiche pericolose

Operazione della Guardia di Finanza di Como dopo una serie di controlli in diversi punti vendita.

95

La Guardia di Finanza di Como ha sequestrato 7000 articoli pericolosi tra giocattoli e contenitori di ceramica per alimenti. Le indagini sono partite con delle verifiche presso alcuni esercizi commerciali, in particolare presso un maxi emporio di Olgiate Comasco. I giocattoli sequestrati contengono sostanze chimiche potenzialmente pericolose per i bambini così come i contenitori per alimenti, fabbricati in Cina. Sono state elevate sanzioni per migliaia di euro.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.