Pavia, 50 quintali di alimentari per i più bisognosi

Sono stati distribuiti dalla Coldiretti grazie alla gara di solidarietà organizzata con la collaborazione di Campagna Amica.

35

È iniziata in tutta la provincia di Pavia la distribuzione di circa 50 quintali di cibo Made in Italy, destinati a centinaia di famiglie piegate dall’emergenza Covid, che potranno così passare delle feste di Pasqua più serene. Lo rende noto Coldiretti Pavia, nell’annunciare la partenza sul territorio delle prime consegne nell’ambito dell’importante operazione di solidarietà del sistema agroalimentare italiano che  torna a sostenere le famiglie in difficoltà con prodotti delle eccellenze del nostro Paese. Un’operazione promossa da Coldiretti, Filiera Italia e Campagna Amica, che vuole essere un segnale di speranza per tutti coloro che in questi mesi hanno pagato più di altri le conseguenze economiche e sociali della pandemia.

In occasione delle Pasqua 2021 a Pavia sono stati distribuiti pacchi alimentari a parrocchie, amministrazioni comunali e ad alcune tra le più importanti  associazioni del territorio. “Dopo l’importante mobilitazione solidale di Natale, e le numerose attività degli scorsi mesi – spiega Stefano Greppi, Presidente di Coldiretti Pavia – la nostra Organizzazione si è messa nuovamente al servizio della comunità, attraverso una rete solidale che ci unisce per dare sostegno in un momento difficile. Il nostro obiettivo è far sì che questa esperienza diventi un impegno strutturale, che aggiunge valore etico alla spesa quotidiana degli italiani”.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.