Pasqua con freddo in aumento, clima invernale da martedì

Dopo il caldo anomalo degli ultimi giorni i valori scenderanno al di sotto delle medie stagionali.

83

“La circolazione atmosferica è radicalmente cambiata nel corso delle ultime 24 ore per l’arrivo sull’Italia di una debole area depressionaria dal Mediterraneo occidentale e soprattutto per gli effetti di un fronte freddo in discesa dalla Scandinavia e diretto verso i Balcani. Quest’ultimo ha portato condizioni di instabilità, un rinforzo del vento e un sensibile calo termico al Centro-Nord. La giornata di Pasqua vedrà un’ulteriore diminuzione delle temperature che questa volta riguarderà tutto il nostro Paese da nord a sud; le massime scenderanno fino a valori poco al di sotto della norma del periodo, quindi anche 10-12 gradi in meno rispetto ai valori anomali registrati tra giovedì e venerdì. Il tempo però è in miglioramento e in gran parte del Centro-Nord la Pasqua sarà soleggiata.

Giornata di Pasqua per lo più soleggiata al Centro-Nord anche se non mancheranno locali annuvolamenti. In particolare avremo delle nubi sparse lungo la fascia prealpina e al Nord-Ovest. Temperature in generale calo, più sensibile nelle regioni del versante adriatico, dove i valori oscilleranno tra 12 e 15 gradi.  Nel resto del Nord venti per lo più deboli, orientali in Val Padana.

 LE PREVISIONI PER PASQUETTA

Domani il tempo sarà in generale stabile, con cielo per lo più sereno o poco nuvoloso. In serata un fronte freddo di origine artica raggiungerà l’estremo Nord del Paese, associato ad alcune precipitazioni sulle aree alpine di confine, nevose con quota in progressivo calo in montagna. Temperature minime in generale lieve calo. Temperature massime pomeridiane in leggero rialzo al Nord.

LE PREVISIONI PER MARTEDÌ

Le temperature minime aumenteranno al Centro-Nord. Venti intensi su tutta l’Italia: forte Foehn nelle aree alpine e prealpine fino al mattino. Ci sarà il rischio di registrare violente raffiche di tempesta, che potranno superare addirittura i 90 km orari. Quasi tutti i mari saranno molto mossi o agitati.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.