Sky perde la Serie A: i diritti a Dazn fino al 2024

Il colosso del satellite battuto dalla piattaforma online che si aggiudica la massima serie per il prossimo triennio.

167

Una vera e propria rivoluzione. Sky ha perso il monopolio della Serie A. Con 16 voti a favore e solo 4 contrari (Genoa, Crotone, Sampdoria e Sassuolo), le partite del massimo campionato saranno trasmesse da Dazn. Sky può tornare in gioco per la trasmissione di tre partite per ogni giornata, ma non in esclusiva. L’emittente satellitare è in corsa per il pacchetto 3 del bando che non è stato ancora assegnato e interessa anche ad altri broadcast. Dazn ha avuto la meglio nel bando della Lega calcio mettendo sul piatto 840 milioni di euro a stagione per i prossimi tre anni e trasmetterà tutte le partite del campionato, tra cui sette in esclusiva e tre in co-esclusiva per ogni giornata. La piattaforma streaming potrà contare sul supporto di TIM grazie a un accordo ufficializzato poche settimane fa.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.