Vaccini, si dimette il Cda di Aria

Si sono tutti dimessi, come richiesto dal presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, tutti i membri del Consiglio d'Amministrazione di Aria Spa

89

Si sono dimessi, come richiesto dal presidente della Regione Attilio Fontana, tutti i membri del Consiglio d’Amministrazione di Aria Spa,la società della Regione che gestisce le prenotazioni per la campagna vaccinale al centro delle polemiche per il caos degli ultimi giorni Il direttore generale della società, Lorenzo Gubian, è stato quindi nominato amministratore unico dell’azienda. “Con questa grande complessità l’errore zero è impossibile. Qualche errore su 1,3 milioni di eventi possono capitare. Non dico che si potevano evitare, ma dobbiamo tener conto del livello di complessità della prima campagna vaccinale della storia di queste dimensioni” ha detto  Gubian, nel corso di un’audizione alla Commissione Bilancio del Consiglio Regionale della Lombardia, sui sistemi informativi per la campagna vaccinale anti Covid. “Volevamo evitare un click Day e abbiamo optato per una procedura a inviti. Non era noto il numero dei centri vaccinali attivi e quindi raccogliere e configurare le agende di un sistema così complesso ha portato anche ad errori materiali. Qualche volte però anche le Asst hanno indicato date di attivazioni sbagliate che hanno portato problemi di sovraffollamento o sottoallocazione” ha aggiunto.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.