Covid, morto Bogarelli, il re dei diritti tv del calcio

49

Morto per Covid Marco Bogarelli, manager che nel mondo dello sport, e in particolare in quello del calcio, si era guadagnato la fama di ‘re’ dei diritti tv. Aveva 64 anni. Colpito dal virus una decina di giorni fa, è stato  ricoverato in ospedale a Milano con una polmonite che gli è stata fatale.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.