Home News Spaccio al bar: la coca nelle buche del tavolo da biliardo

Spaccio al bar: la coca nelle buche del tavolo da biliardo

Polizia

Un bar, e il biliardo all’interno del locale, diventati base e nascondiglio per lo spaccio. La polizia ha arrestato ieri in via Quarti, a Quinto Romano, uno spacciatore 33enne, italiano e con diversi precedenti specifici, e indagato un cinese di 49 anni, titolare di un bar con sala da biliardo. Proprio le buche del tavolo da biliardo venivano utilizzate dal pusher per nascondere le dosi di droga. Gli agenti, nel pomeriggio di ieri, hanno notato un’auto, dalla quale è sceso un uomo che si è diretto nel bar per poi ritornare in macchina subito dopo: fermato in via Caldera e trovato in possesso di una dose di cocaina, l’uomo ha dichiarato ai poliziotti di averla acquistata poco prima nel bar per la somma di 20 euro. I poliziotti sono quindi entrati nel locale trovando all’interno il 33enne, il titolare e un acquirente che aveva appena acquistato per la somma di 40 euro due dosi di cocaina. Il 33enne è stato sorpreso mentre mentre contava alcune banconote di piccolo taglio per la somma di 130 euro; in una buca di un biliardo presente nella sala, sono stai trovati 11 involucri di cocaina e, nell’intercapedine dello stesso, uno di marijuana.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version