San Gerardo, si abbassa l’età media dei ricoverati per Covid

Pazienti Covid in aumento. L'ospedale: "Stiamo già attuando il piano per fare fronte alla terza ondata. Siamo al livello 5 su 6 livelli di intensità"

78

Sono 208 i pazienti Covid ricoverati al momento  al San Gerardo di Monza,  di cui 27 in terapia intensiva. Lo comunica la stessa Asst, che fa il punto sui ricoveri mettendo a confronto l’età media dei pazienti nelle diverse fasi della pandemia, nel corso di un anno. Nella fase 1, da marzo a giugno, l’età media dei ricoverati era di 67 anni (65 anni per i pazienti in terapia intensiva). Nella fase 2, da luglio a inizio febbraio, l’età media era  63 anni. Nella fase 3, da inizio febbraio ad oggi, l’età media si è ulteriormente abbassata:  64,6 anni (61 anni in terapia intensiva). “Gli ingressi di pazienti sul percorso Covid al Pronto Soccorso aumentano a circa 30 giornalieri di cui
15-20 ricoverati e non accenna a diminuire il flusso dei pazienti del percorso non Covid” spiega in una nota l’azienda sanitaria. “Anche i pazienti che transitano dai nostri hotspot territoriali all’Ospedale Vecchio stanno rapidamente incrementando”.
“Abbiamo un piano di ampliamento approvato che consente di incrementare i posti letto covid,
contraendo gli altri posti letto, in maniera progressiva rispetto alle fasi della pandemia. I piani
prevedono per gli ospedali hub come il nostro un maggior coinvolgimento sui pazienti ad alta
complessità rispetto a quelli ordinari dove lo sforzo maggiore deve essere sostenuto dagli altri
ospedali secondo le indicazioni regionali. Stiamo già attuando il piano per fare fronte alla terza
ondata. Il piano prevede 6 livelli di intensità successiva e, ad oggi siamo al 5 livello. La tenuta del
sistema passa dall’efficacia del modello di trasferimento dei pazienti tra ospedali. In questo momento
trasferiamo in maniera attiva e proficua sui due privati accreditati Zucchi e Policlinico di Monza che
sono sempre stati collegati con una efficiente rete al nostro hub e che ringraziamo”.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.