Covid, troppi alunni in una scuola del bresciano, arrivano i carabinieri

A Casto (Bs) la scuola media avrebbe dovuto essere chiusa perchè in zona arancione rafforzata. In presenza oltrea a studenti con disabilità (previsti dalle norme) c'erano una decina di studenti, che sono stati fatti tornare a casa.

102

In una scuola media di Casto, nel bresciano, sono arrivati stamattina i carabinieri. La scuola avrebbe dovuto essere chiusa, dato che si trova in zona arancione rafforzata da oggi.  A lezione, in presenza, c’erano una quindicina di studenti con disabilità e questo è previsto dalle norme. Insieme a loro però c’era un’altra decina di studenti che avrebbe dovuto essere in Dad. I ragazzi erano invece presenti perchè con la Dad non riuscivano a partecipare attivamente. I carabinieri li hanno fatti tornare a casa. I genitori sono stati segnalati al tribunale dei minori perchè avrebbero dovuto sorvegliare i figli.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.