Rubavano nelle case di riposo, arrestati

36

Rubavano nelle case di riposo e nelle case parrocchiali, spacciandosi per corrieri. Poi rivendevano la merce rubata su internet. Due uomini di 49 e 34 anni sono stati arrestati dai carabinieri di Varese. I due, l’uno residente ad Arcisate (Varese), e l’altro a Barlassina (Monza), sono stati raggiunti oggi da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Varese.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.