Burioni: “C’è penuria di vaccini, in questo momento non contrastiamo i no vax”

Il virologo: ""Lascino le loro dosi a persone più intelligenti. Quando si accorgeranno che i fessi muoiono intubati e i vaccinati no si convertiranno istantaneamente".

61

 

Un tweet provocatorio al veleno quello postato dal noto medico Roberto Burioni: “In questo momento – scrive – i no-vax non devono essere contrastati”. “Lascino le loro dosi a persone più intelligenti”. “Quando si accorgeranno che i fessi muoiono intubati e i vaccinati no si convertiranno istantaneamente”.

 

 

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.