Aggredisce passanti e agenti, ucciso

65
Polizia

Ha tentato di aggredire  passanti e agenti per la strada con un coltello. L’uomo, un filippino con precedenti, è stato ucciso dagli agenti intervenuti per bloccarlo. E’ successo la scorsa notte a Milano, in via Sulmona. Forse in stato alterato, l’aggresore si è scagliato più volte contro gli agenti, uno dei quali ha sparato, uccidendolo. Due poliziotti sono rimasti feriti e portati in codice giallo al Policlinico. La chiamata alle volanti è scattata a mezzanotte e 20 da parte di alcuni residenti della zona che hanno visto l’uomo in strada. All’arrivo della prima pattuglia, l’uomo si è scagliato contro gli agenti, che hanno cercato di contenere la sua furia con i manganelli. Uno dei due è caduto e ha sbattuto la testa a terra ed è svenuto. E’ arrivata nel frattempo una seconda pattuglia e l’uomo si è scagliato anche contro gli agenti intervenuti in supporto. Uno degli agenti ha sparato alcuni colpi verso l’aggressore. L’uomo è morto sul colpo.

 
Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.