Derby, assembramenti dei tifosi fuori da San Siro

Stadio preso d'assalto dai tifosi di Inter e Milan in occasione della partita. Migliaia di persone si sono date appuntamento fuori da San Siro, senza distanziamento e molti senza mascherina.

149

E’ polemica per gli assembramenti di tifosi che si sono creati fuori dallo stadio di San Siro prima del derby. Migliaia di persone si sono date appuntamento fuori dallo stadio  e ammassati, per ore, hanno cantato, urlato, saltato.  Cori, bandiere, striscioni, fumogeni, incuranti delle normative anti-covid.

Per ore i tifosi sono rimasti accalcati davanti al ‘Baretto’, punto di ritrovo nerazzurro, e all’ingresso 14, luogo di appuntamento della Curva Sud milanista, con le forze dell’ordine che controllavano a distanza.Alle 13.30 dopo il passaggio del pullman del Milan, alcuni tifosi rossoneri si sono spostati verso l’ingresso dei garage dello stadio, avvicinandosi ai supporters nerazzurri. Pronto l’intervento di Polizia e Carabinieri che hanno evitato il contatto distanziando le due folle sbattendo i manganelli contro gli scudi antisommossa. Le immagini degli assembramenti hanno provocato molte polemiche sui social.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.