Droga dello stupro, spacciatore con base in un B&B

Da circa un mese, alloggiando all’interno di un bed and breakfast in via Timavo, zona viale Sondrio a Milano, vendeva droga dello stupro, mefedrone e MDPV.

55

Da circa un mese, alloggiando all’interno di un bed and breakfast in via Timavo, zona viale Sondrio, vendeva droga dello stupro, mefedrone e MDPV. La polizia di Stato ha arrestato, ieri mattina, un 26enne italiano per detenzione e spaccio di stupefacenti. I poliziotti dopo aver notato uno strano via vai dalla struttura sono entrati nell’alloggio del giovane e hanno trovato diversi quantitativi di droghe fuori dal comune. Nell’appartamento infatti gli agenti hanno rinvenuto: all’interno di una bottiglia da 500 centilitri custodita nel frigorifero del GHB la cosiddetta “droga dello stupro”, delle pillole e della polvere di mefedrone per un totale di 86 grammi e dell’MDPV, sostanza soprannominata “amplificatore di emozioni”.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.