Covid, due bar e un ristorante aperti dopo le 18: multati titolari e clienti

La Polizia è intervenuta giovedì pomeriggio in tre locali milanesi dove, dopo le 18, decine di clienti andavano avanti tranquillamente a consumare seduti ai tavolini.

82

Nonostante fossero passate le 18, i clienti erano seduti ai tavolini a bere e mangiare ignorando completamente le misure di contenimento da coronavirus. La polizia di Stato è intervenuta giovedì sera, tra le 20 e le 21, all’interno di due bar e un ristorante. Il primo intervento in un locale di via Giuseppe Colombo: i poliziotti entrati all’interno del bar hanno sanzionato il titolare e le 12 persone, tutte italiane di età compresa tra i 23 ed i 36 anni che stavano consumando seduti ai tavolini. Quindi, in un bar di via Mora, gli agenti hanno trovato la stessa situazione, questa volta le persone all’interno del locale erano 20. I due titolari di 25 e 30 anni sono stati sanzionati mentre i clienti sono riusciti a fuggire. In via Brembo, in un ristorante, quando mancava poco alle 21, erano in 13 seduti a cenare. I poliziotti sono entrati e hanno sanzionato sul posto il titolare e avvisato i clienti, tutti italiani dai 24 ai 45 anni, che sarebbero stati multati anche loro.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.