Io mi stupisco davvero, ogni giorno di più.

Nel week end è andato in scena un evento firmato Francesco Laforgia, parlamentare che ha fondato più partiti negli ultimi cinque anni che Conte dirette Facebook. Lui è di sinistra. Anzi, sinistra-sinistra. Quindi Laforgia dice no a un governo con la Lega. Perché loro sono sovranisti. E va bene, ci può anche stare. Sta fuori anche Fratelli d’Italia, perché qualcuno deve pur farla opposizione dice Giorgia Meloni. Quindi, immaginiamoci la campagna elettorale su Milano che sta per arrivare: Leu che vuole sostenere Beppe Sala si scaglia contro la Lega che sta al governo col Pd che è il maggiore sostenitore di Beppe Sala. E la Lega ovviamente attacca Sala, con il quale sta governando, mentre sostiene un suo candidato insieme a Fratelli d’Italia che sta contro Sala.

Capite l’impazzimento?

Ora, per uscirne c’è una sola maniera: parlare dei temi, delle cose.

Per esempio, e lo dico per buttarla là: che fine ha fatto la discussione sul nuovo Stadio? E sull’Ortomercato? Vogliamo tornare a parlare di cose per le quali la gente pensa di poter prestare un minimo di attenzione?

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.