Covid, vaccinazioni in Fiera: “Piano prosegue in maniera spedita”

Fontana e Moratti tra i padiglioni dove prosegue la sperimentazione sul piano di vaccinazioni di Regione Lombardia.

62

È proseguita in Fiera a Milano la seconda fase della sperimentazione delle vaccinazioni anti-Covid. Il progetto di Regione Lombardia, avviato da Areu, qualche settimana fa, prevede la vaccinazione di circa 2.500 volontari dell’Azienda regionale dell’emergenza urgenza. Ai padiglioni del quartiere fieristico hanno fatto visita il presidente della Regione, Attilio Fontana, e la vicepreside e assessore al Welfare, Letizia Moratti. Fontana e Moratti hanno voluto ringraziare tutti coloro che sono scesi in campo per concludere la sperimentazione che ha consentito di affinare il modello.

Il piano di vaccinazione di massa dovrà necessariamente essere frutto di un lavoro di squadra, per questo è fondamentale il contributo di tutti ‘. E la collaborazione e il lavoro di squadra è stata evidenziata anche nell’incontro organizzato in mattinata con i direttori generali di Ats, Asst e Irccs ai quali sono state fornite le indicazioni per poter predisporre i propri piani vaccinali territoriali . “Siamo a vostra disposizione – ha detto Guido Bertolaso, responsabile della campagna per la Lombardia e coordinatore della specifica Unità di crisi – dobbiamo lavorare come un’orchestra”.

“Una grande alleanza che includa anche il mondo delle attività produttive e i sindacati ” , l’ha chiamata la vicepresidente Moratti “per far ripartire la Lombardia”. I risultati della sperimentazione verranno elaborati dai tecnici nei primi giorni della prossima settimana per poi essere comunicati pubblicamente”.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.