Home News Meteo: giorni della merla con vento, pioggia e neve

Meteo: giorni della merla con vento, pioggia e neve

GIORNI DELLA MERLA CON LA PIOGGIA – “L’anticiclone non riesce ad imporsi ormai da oltre un mese su Mediterraneo e Italia, che rimangono in balia delle perturbazioni ora dall’Atlantico, ora dal Nord Europa” – spiega il meteorologo di 3bmeteo.com che avverte – “nuove piogge sono così in vista proprio nei cosiddetti Giorni dell Merla, ovvero il 29-30-31 gennaio, che la leggenda popolare vuole siano i più freddi dell’anno. Primo impulso instabile già venerdì quando sono previste precipitazioni anche a carattere di rovescio al Centro, Campania e marginalmente sul Nordest; sulle Alpi di confine nuove nevicate, inizialmente a quote medio-alte, ma successivamente in calo”

VELOCE MA INCISIVA PERTURBAZIONE NEL WEEKEND CON PIOGGIA, TEMPORALI E NEVE – “Nel fine settimana saremo interessato dal passaggio di una nuova veloce, ma incisiva, perturbazione atlantica” – prosegue Ferrara di 3bmeteo.com – “sabato piogge e rovesci avanzarenno al Centronord, per poi trasferirsi verso il Sud nella giornata di domenica. Le precipitazioni più intense sono attese sul versante tirrenico, dove non escludiamo anche temporali di forte intensità. La neve cadrà sulle Alpi, specie di confine e orientali, ma soprattutto in sull’Appennino, dapprima solo a quote elevate, ma in successivo calo anche sotto i 1000-1200m su quello centro-settentrionale”. Le temperature saranno in calo soprattutto nella giornata di domenica, con clima più freddo, ma con tutta probabilità non si tratterà delle giornate più fredde dell’anno e dunque la tradizione dei giorni della merla quest’anno non verrà rispettata.

FORTE VENTO E LOCALI MAREGGIATE – “Da segnalare inoltre il vento, che soffierà a tratti forte dapprima di Scirocco e Libeccio, poi di Ponente e Mastrale. Previste raffiche anche di oltre 70-80km/h in particolare su Tirreno, Sardegna e Sicilia, con locali mareggiate sui tratti più esposti e possibili disagi o difficoltà nei collegamenti con le Isole minori” – avvertono da 3bmeteo.com

Commenti FB
Articolo precedenteEdilizia Scolastica, partiti i lavori dell’Istituto di via Console Marcello
Articolo successivoVaccino Anti-Covid, Usuelli+Europa: negoziare con Pfizer per produrlo in Italia
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version